top of page

Le nostre storie

Io e mio marito abbiamo accolto nella nostra famiglia una ragazza di 17 anni, proveniente da una casa famiglia di Cosenza, con un vissuto e una storia non facili. Stiamo imparando a conoscerci senza recitare ruoli, senza segreti e senza tradimenti. Proviamo ad accettarci per come siamo autenticamente, perdonandoci e soprattutto ascoltandoci l’uno con l’altro. Nel nostro percorso abbiamo fortunatamente incontrato la dott.ssa Martirani, che ci ha fatto scoprire e conoscere il mondo dell'affido. Grazie al percorso fatto con gli altri membri del gruppo, abbiamo potuto capire come sia fondamentale il confronto. Abbiamo capito come le nostre esperienze, i nostri desideri, le nostre paure e le nostre incertezze hanno tratti comuni a quelli di tanti altri che come noi vivono o si preparano a vivere esperienze di accoglienza, come l’affido. Le paure e le incertezze possono essere superate e accettate solo mettendosi in gioco e sperimentandosi, per noi è stato proprio cosi, abbiamo accolto con tanta paura, ma senza rendercene conto oggi ci scopriamo genitori e viviamo la bellezza di nostra figlia Angela. (XXXX)

Il nostro approccio con l'accoglienza è stato lungo e meditato. Dopo un confronto all'interno della coppia su cosa era meglio fare, abbiamo optato per l'affido di un minore e non per l'adozione, questa ci è sembrata la scelta migliore per iniziare un percorso di accoglienza. Dopo aver sondato alcuni canali classici che potevano condurci all'affido, abbiamo inziato la frequentazione di un gruppo di sostegno per l’affido di minori, tenuto presso il Consultorio Familiare dell'azienda sanitaria provinciale di Cosenza, con sede presso il centro sanitario dell’Università della Calabria. In questo contesto ci si è aperto un mondo, che ci ha fatto capire che cosa veramente significa "affido". Dopo qualche tempo è entrata a far parte della nostra famiglia Angela, una giovane ragazza di 17 anni. Ad oggi Angela è parte integrante della nostra famiglia e il rapporto tra noi è scandito da un quotidiano donare e ricevere amore. (YYYY)

tyler-nix-V3dHmb1MOXM-unsplash.jpg
bottom of page